Raccomandazioni Sintomi Influenzali per Covid-19

In questo articolo:
Raccomandazioni e interventi in caso di sintomi riconducibili al virus Covid-19

Si ricorda a tutti genitori che gli alunni devono restare presso il proprio domicilio per tutti i sintomi riportati nel Rapporto dell’Istituto Superiore di Sanità Covid-19 n° 58/2020 di seguito riportato:

“…provvedere ad una adeguata comunicazione circa la necessità, per gli alunni e per il personale scolastico, di rimanere presso il proprio domicilio, contattando il proprio pediatra di libera scelta o medico di famiglia, in caso di sintomatologia e/o temperatura corporea superiore a  37,5°C. Si riportano di seguito i sintomi più comuni di COVID-19 nei bambini: febbre, tosse, cefalea, sintomi gastrointestinali (nausea, vomito, diarrea), faringodinia, mialgie, rinorrea/congestione nasale; sintomi più comuni nella popolazione generale: febbre, brividi, tosse, difficoltà respiratorie, perdita improvvisa dell’olfatto (anosmia) o diminuzione dell’olfatto (iposmia), perdita del gusto (ageusia) o alterazione del gusto (disgeusia), rinorrea/congestione nasale, faringodinia, diarrea (ECDC, 31 luglio 2020)…”

Pertanto, in un’ottica di collaborazione, si raccomanda di cautelare i bambini in presenza anche solo di una delle sopraindicate sintomatologie, evitando di portarli a scuola.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp

Articoli recenti:

Articoli in evidenza: